Calendario explosion box.


Da qualche anno preparo un calendario da tavolo per l’ufficio di mio marito. Classico, sobrio, con colori tono su tono, che vanno dal bianco, al grigio chiaro, al kraft, al nero. 
Per il 2019, una volta  deciso il progetto, ho scelto quindi le carte che avrei dovuto utilizzare per realizzarlo.
"Avrei dovuto"....Il condizionale è d’obbligo, perché quando ho esposto l’idea a mio marito,  ha sì approvato il progetto, specificando però che quest’anno avrebbe desiderato qualcosa di allegro, colorato ma non troppo. 
Ho dovuto, quindi, fare un cambio di programma in corso d’opera.
Ravanando tra le tante carte in mio possesso, ho trovato una carta a righe della Simple Stories della collezione Hallo Baby (che avevo acquistato da tempo),  che ben si inseriva con gli altri materiali che avevo scelto.
L'idea del mio progetto era di realizzare un calendario inserito in una explosion box.
Da un bazzil 30,5x30,5 ho ricavato il coperchio che ho rivestito con la carta a righe e con carta embossata beige. 
Ho definito  i lati del coperchio in modo che avessero funzioni diverse ed ho, quindi: 
- realizzato una taschina per contenere il calendario estraibile;
- inserito una cornice portafoto;
- realizzato un contenitore per post it;
- timbrato una cornice ed inserito una frase.





Sul coperchio andranno a poggiarsi le pagine del calendario mese per mese, mostrando a volte foto e a volte frasi motivazionali.
Per rendere il calendario più “leggero” l’ho prima elaborato con Publisher, poi stampato e plastificato. Per il retro ho utilizzato del cartoncino che ho ricoperto con la carta. Ho infine assemblato tutte le pagine con la rilegatrice Cinch.




Ultimamente nei social, ho potuto ammirare delle explosion box scenografiche. In alcune vengono anche realizzate ambientazioni con mobili, suppellettili ed accessori vari. Insomma, mi avevano incusiosito.
La chicca si trova all’interno. Non ho voluto realizzare mobili o scrivania, bensì una piccola ambientazione che potesse richiamare a mio marito la sua passione: la moto. 
Così, alzando il coperchio,  potrà ammirare un modellino di moto BMW. 



Per l’interno ho utilizzato un bazzil 30x30, un po’ piu’ piccolo, per permettere l’inserimento del coperchio.
Ho tagliato gli eccessi tranne uno, incollando così due lati in modo che rimanessero fissi.
Ho incollato su due parti del bazzil grigio per fungere da strada al quale ho incollato delle striscie di carta bianca  per delimitare la carreggiata.
Ho realizzato anche una tasca dove ho inserito alcune foto, che si possono alternare con quella inserita nella cornice del coperchio. L’ho abbellita con una paper rosette ed un bottone di legno.
Un die cut a casetta completa la scena.





Per questo progetto  ho utilizzato i materiali inseriti nel kit di gennaio realizzato per il gruppo Crea il tuo kit.
Che dire..mi sono divertita tantissimo a realizzare questo calendario, che è un’explosion box, utilizzato come home decor. Vabbè, avete capito no?
A mio marito sono venuti gli occhi a cuoricino quando l’ha visto finito. Una bella soddisfazione!!
Grazie per aver visitato la mia pagina.
Alla prossima!

Commenti

Post popolari in questo blog

Pezzi di cuore.

Welcome winter.